Visione

“Agisci in modo da trattare l’umanità, tanto nella tua persona, quanto nella persona di ogni altro, sempre nello stesso tempo come un fine, e mai unicamente come un mezzo”.

Kant – Critica della ragion pratica.

Ricordo ancora quando la professoressa di filosofia, la temuta e altrettanto amata Gabutti, ci spiegava l’etica di Kant.

Quando, con i suoi occhi di fuoco e la sua voce squillante, tra un “Bestie che non siete altro!” e un “Non c’è chi non comprenda, tranne voi…”, ci innestava, nell’anima, i principi dell’etica.

La centralità dell’uomo, ben in fondo.

In modo che germogliasse bene…

Ha fatto un bel lavoro.

So con certezza di non essere la sola persona che applica nella vita di ogni giorno i suoi insegnamenti.

So anche di non essere la sola persona che li applica nel lavoro di ogni giorno.

Io l’ho fatto, incoraggiata e sostenuta dai miei colleghi e dal management, presso tutte le aziende in cui ho lavorato.

Le ho fatte crescere: l’ho fatto con gioia, competenza, professionalità e passione.

Ho conquistato nuovi mercati, aumentato la redditività e il fatturato, mettendo sempre l’uomo – dal produttore a chi utilizza il prodotto- al centro delle mie strategie e delle mie decisioni.

Nel corso degli anni, mi sono imbattuta in aziende sane, fondate e gestite da uomini coraggiosi, che creano valore e posti di lavoro.

Talvolta mi hanno detto che avrebbero proprio avuto bisogno di una persona come me, ma che non se la potevano permettere.

Mi dispiacevo, davo loro qualche consiglio, e poi pensavo che mi sarebbe davvero piaciuto dare loro una mano.

Sono convinta che l’accesso al mercato e la possibilità di crescere siano prerogativa di tutti e non solo di chi “se lo può permettere”.

Quindi un giorno ho deciso di rinunciare al mio bel posto fisso con ottimo stipendio per fondare Scirocco, una direzione commerciale in outsourcing “etica” al servizio delle imprese “etiche”.

Perché siamo “Ethical Sales management”.

Perché Scirocco è al servizio degli uomini di buona volontà che producono con rispetto per gli uomini e per la natura.

Perché facendo crescere queste aziende contribuisco a creare nuovi posti di lavoro e a mettere in commercio prodotti davvero di valore (economico, sociale, assoluto).

Perché così permetto ad altre persone (eh no, non mi piace chiamarli consumatori) di avere il privilegio che ho io, di mangiare prodotti buoni, sani, genuini e pieni di sapore.

E, forse, posso contribuire, attraverso il mio operato, a costruire un mondo un pochino migliore.

O, almeno, ci provo.

Samantha Di Laura, CEO e Founder di Scirocco.